fbpx

Follow us

STORIE DI SUCCESSO

Arturo Brachetti: il sogno del trasformista

Questa rubrica di “Storie di successo” è stata pensata principalmente per un motivo: ISPIRARTI.
Ognuna di queste storie può lasciarti qualcosa, sta a te coglierne il senso più profondo per trovare la tua personale chiave di volta.

Oggi vi parliamo di Arturo Brachetti, un mito vivente nel mondo del teatro e della visual performing art.

 

Brachetti è oggi il più grande attore-trasformista del mondo, ha interpretato oltre 350 personaggi, di cui 100 in una sola serata.

Per questo è stato inserito, nel lontano 2002, nel Guinness Book of Records e il suo primato è rimasto ancora imbattuto.

 

Da Rossella O’Hara a una divina del charleston, dal cosacco sulla riva del Don a un mariachi messicano, non c’è personaggio che Arturo Brachetti non riesca a interpretare con professionalità e ironia.

Arturo rappresenta il meglio dell’arte italiana: quell’arte genuina fatta di sano intrattenimento e sorrisi. L’artista nei suoi spettacoli impersona l’amore per il bello, la creatività, l’ironia e l’eleganza che assumono nelle sue vesti vita propria. È un’Italia bella e coinvolgente quella che rappresenta: l’Italia degli artisti, dei miti e delle magiche parole, cantate o raccontate, che sono entrate nel cuore di tutti.

Quando crea i suoi spettacoli coglie ispirazione dalle fonti dei grandi maestri del cinema e del varietà, come la commedia dell’arte e il variété francese, che sono poi le stesse che hanno ispirato grandi artisti come Charlie Chaplin e Federico Fellini.

 

Brachetti è la dimostrazione che l’arte e il bello non passeranno mai di moda e che saranno sempre apprezzati.

Si usa spesso unire alla parola “artista” la parola “precario” ma forse non comprendiamo che come in ogni campo ciò che va ricercata è l’autenticità, quella voglia di farsi conoscere attraverso la creatività cosi come si è, senza artefici.

Arturo Brachetti può trasformarsi in 100 personaggi in una sera, ma ciò che lo rende unico è la sua capacità di farlo, la capacità di rendere viva nella memoria degli spettatori personaggi che hanno fatto la storia del cinema e del teatro.
Potrebbe sembrare una maschera continua, invece è unicità.

 

CHI ERA ARTURO BRACHETTI PRIMA DI DIVENTARE UN TRASFORMISTA?

Un bambino nato da una famiglia umile piemontese con la passione per il teatro, affascinato dai cambi rapidi di ruoli e dal mondo della magia. All’età di 19 anni ha creato il suo primo spettacolo con dei costumi presi in prestito dal seminario che frequentava.

Ha capito fin da subito di non avere la vocazione da prete, ma era chiara per lui quella verso il mondo dello spettacolo e, nel 1978, a 20 anni, decise di lasciare Torino con una valigia, sei costumi e una sola esibizione.

Così è iniziata la sua incredibile carriera nella prosatelevisionecinemafictionmusica sinfonicacirco tradizionale e contemporaneomusicalregia e direzioni artistiche.

 

Ha messo il suo sogno in una valigia e non in un cassetto.
Ha messo il suo sogno in una valigia e l’ha portato con sé.

 

COSA PUOI PRENDERE DA QUESTA STORIA:

  1. SE HAI UNA PASSIONE, COLTIVALA
  2. ABBI IL CORAGGIO DI CERCARE TE STESSO ALTROVE
  3. CREA EMOZIONI
  4. NEL DUBBIO COMINCIA

Non sottovalutare chi riesce a fare della propria passione un mestiere, perché non sentirà di lavorare ogni giorno nonostante lo stia facendo.

Creativo non vuol dire povero.
Creativo vuol dire vivo.

Smettila di pensare che sia solo FORTUNA, ed anche se fosse solo quella ricorda che:
“LA FORTUNA AIUTA GLI AUDACI, E CHI MOLLA.”
Non aiuta chi decide di accontentarsi, né tanto meno chi si lamenta della sua vita senza prendere in mano le redini del gioco.

 

Tu cosa fai per rendere la tua vita meravigliosa?
Scrivilo nei commenti!

 

Segui la nostra rubrica di Storie di successo, ogni Giovedì su Different Story. Clicca qui per leggere altre storie da cui prendere ispirazione!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Altri articoli

E-COMMERCE VS DROPSHIPPING. QUALE SCEGLIERE?
Business

E-commerce vs dropshipping: quale scegliere?

Vuoi basare la tua idea imprenditoriale sulla vendita di prodotti online? L’e-commerce e il dropshipping sono i due modelli di business che fanno per te. Se qualche anno fa l’idea di creare uno shop online era ancora in fase embrionale (almeno in Italia), negli ultimi tempi c’è stata una crescita esponenziale. In soli 10 anni, infatti,

Leggi Tutto »
9 ABITUDINI PER DIVENTARE UNA PERSONA DI SUCCESSO
Pensiero Differente

9 abitudini per diventare una persona di successo

In questo articolo ti parliamo di buone e sane abitudini, di gestione del tempo e dei benefici che determinate accortezze possono portare alla tua azienda e nella tua vita personale.   Esistono davvero degli atteggiamenti, delle abitudini, delle caratteristiche che possono aiutarti a diventare una persona di successo, per il tuo business e per la vita

Leggi Tutto »
DROPSHIPPING: IL NEGOZIO ONLINE SENZA MAGAZZINO.
Business

Dropshipping: il negozio online senza magazzino

In questo articolo ti parleremo di dropshipping, il nuovo business che ti permette di avere un negozio online senza magazzino. Vuoi basare la tua idea imprenditoriale sulla vendita di prodotti online ma non vuoi gestire fornitori, merci e spedizioni?   Il dropshipping è quello che fa per te. Si tratta di un vero e proprio modello

Leggi Tutto »

Iscriviti alla nostra Newsletter

Non perderti i nostri articoli.



Cliccando su "Invia" dichiaro di aver accettato le Condizioni Generali e la Privacy Policy.